23/1/2005 - Inserito da: Petrella

Casi Clinici: 11 CASO CLINICO- Intervento di chirurgia plastica per LdD

Paziente si 35 anni paraplegico. Presenta lesione da decubito in sede ischiatica, Dopo aver esplrato tutte le possibilità mediche per ottenere la guarigione della lesione; si opta per un intervento di chirurgia plastica. Si decide di effettuare un Lembo cutaneo. La difficioltà è di non avere tessuto sufficinete per effettuare questo tipo di intervento
Si decide di applicare espansore cutaneo.
Ottenuta dopo molti giorni l'espnasione della cute
Si effettua l'intervento di chirurgia plastica preordinato. L'intervento riesce perfettamente. Questo è il risultato alla fine dell'intervento.

Ottimo il risultato a 1 mese.


AUTORE: P. Ziccardi - U.O. di Chirurgia Plastica- FONDAZIONE MAUGERI - Telese Terme (BN)
Consulenza Professionale
Registrati
Utenti iscritti: 2749
Testo da ricercare:
LA DIGNITA' DEI PAZIENTI AFFETTI DA LCC E' TUTELATA DALLE STRUTTURE SANITARIE E NON DEL NOSTRO PAESE?
SI: 4 voti
NO: 14 voti
Voti: 18

RELAZIONI SCIENTIFICHE

XVI Corso di Aggiornamento Napoli 2018
Le relazioni


XIV Corso di Aggiornamento Napoli 2016
Le relazioni


X Corso di Aggiornamento Napoli 2012
Le relazioni


III Corso di Aggiornamento
Campolongohospital 2004
(1 parte)
Le Relazioni

III Corso di Aggiornamento
Campolongohospital 2004
(2 parte)
Le relazioni

V Corso di Aggiornamento
Campolongohospital 2006
Le Relazioni

VI Corso di Aggiornamento
Napoli 2007
Le Relazioni

VII Corso di Aggiornamento Napoli 2009
Le Relazioni

FIDIA Le medicazioni Bioattive Napoli - Aprile 2009
Le relazioni

ROLE PLAYING

SIMULAZIONE DI CASI CLINICI PER L'AUTOVALUTAZIONE

Caso Clinico A

Caso Clinico B

Tests clinici A

Tests clinici B

Tests clinici C