8/2/2005 - Inserito da: Nebbioso

Casi Clinici: 16 CASO CLINICO:ulcera post traumatica

16 CASO CLINICO:ULCERA POST TRAUMATICA
Giunge alla nostra osservazione una paziente di anni 75,sesso femminile, con una lesione post traumatica in regione posteriore di gamba,datante da circa tre mesi.
La visita vascolare e la determinazione dell'indice di Winsor < 0.8 fanno sospettare una patologia arteriosa,avvalorata dall'ecocolordoppler.

si procede a detersione enzimatica,due applicazioni giornaliere,per rimuovere la fibrina adesa al fondo,si protegge la cute perilesionale con ossido di zinco e si medica con Biatain (schiuma di poliuretano).

La paziente viene medicata ogni tre giorni fino alla guarigione che avviene in 48 giorni


La terapia sistemica si Ť avvalsa di Eparina a basso peso molecolare e pentossifillina.
AUTORI: NEBBIOSO - PETRELLA
Consulenza Professionale
Registrati
Utenti iscritti: 2347
Testo da ricercare:
LA DIGNITA' DEI PAZIENTI AFFETTI DA LCC E' TUTELATA DALLE STRUTTURE SANITARIE E NON DEL NOSTRO PAESE?
SI
NO

RELAZIONI SCIENTIFICHE

X Corso di Aggiornamento Napoli 2012
Le relazioni


III Corso di Aggiornamento
Campolongohospital 2004
(1 parte)
Le Relazioni

III Corso di Aggiornamento
Campolongohospital 2004
(2 parte)
Le relazioni

V Corso di Aggiornamento
Campolongohospital 2006
Le Relazioni

VI Corso di Aggiornamento
Napoli 2007
Le Relazioni

VII Corso di Aggiornamento Napoli 2009
Le Relazioni

FIDIA Le medicazioni Bioattive Napoli - Aprile 2009
Le relazioni

ROLE PLAYING

SIMULAZIONE DI CASI CLINICI PER L'AUTOVALUTAZIONE

Caso Clinico A

Caso Clinico B

Tests clinici A

Tests clinici B

Tests clinici C