19/1/2005 - Inserito da: Petrella

Casi Clinici: 2 CASO CLINICO - Lesione da decubito

Paziente, femmina di 72 anni. Causa dell'allettamento: pregresso ictus cerebrale.
Prersenza grossa lesione da decubito in sede tracanterica con la presenza di una grasso piastrone necrotico.
Si effettua DEBRIDEMENT CHIRURGICO per rimuovere il piastrone necrotico.
Si procede con applicazione di medicazione a base di ALGINATO, per il loro effetto emostatico e per le capacià intrinseche dell'alginato di determinare una detersione autolitica.
La lesione presenta frequntemente infezione, questo porta a sospendere l'utilizzo di MEDICAZIONI AVANZATE.
La medicazione viene effettuata applicando sulla lesione dello CODEXOMERO IODICO + somministrazione di antibiotici per via orale.
Durata del trattamento 6 mesi.
DIFFICOLTA': la comparsa continua di infezioni nella sede della lesione e l'iperemia della cute perilesionale.
Sulla cute perilesionale veniva applicata della psta all'Ossido di Zinco.

Sono stati somministrati alla paziernte integratori calorico proteici.

autori: G. Nebbioso e F. Petrella
Consulenza Professionale
Registrati
Utenti iscritti: 2749
Testo da ricercare:
LA DIGNITA' DEI PAZIENTI AFFETTI DA LCC E' TUTELATA DALLE STRUTTURE SANITARIE E NON DEL NOSTRO PAESE?
SI: 4 voti
NO: 14 voti
Voti: 18

RELAZIONI SCIENTIFICHE

XVI Corso di Aggiornamento Napoli 2018
Le relazioni


XIV Corso di Aggiornamento Napoli 2016
Le relazioni


X Corso di Aggiornamento Napoli 2012
Le relazioni


III Corso di Aggiornamento
Campolongohospital 2004
(1 parte)
Le Relazioni

III Corso di Aggiornamento
Campolongohospital 2004
(2 parte)
Le relazioni

V Corso di Aggiornamento
Campolongohospital 2006
Le Relazioni

VI Corso di Aggiornamento
Napoli 2007
Le Relazioni

VII Corso di Aggiornamento Napoli 2009
Le Relazioni

FIDIA Le medicazioni Bioattive Napoli - Aprile 2009
Le relazioni

ROLE PLAYING

SIMULAZIONE DI CASI CLINICI PER L'AUTOVALUTAZIONE

Caso Clinico A

Caso Clinico B

Tests clinici A

Tests clinici B

Tests clinici C