Il Primo Portale Italiano sulle Lesioni Croniche Cutanee

Film di poliuretano

Condividi
Condividi

Medicazioni in pellicole trasparenti ,formate da una membrana  in poliuretano ricoperte da un sottile strato di adesivo acrilico.

Nell’ambito della classificazione funzionale delle medicazioni sono posizionate in quelle favorenti la granulazione e riepitelizzanti- eudermiche.

Caratteristiche

  • mantengono un microambiente umido
  • permettono il passaggio di ossigeno e vapore acqueo
  • sono impermeabili ai liquidi
  • fungono da barriera verso i batteri
  • non hanno nessuna capacità adsorbente

Possono essere usate come medicazione primaria a contatto diretto col fondo di lesione o come medicazione secondaria che va a supportare, integrare o completare l’azione della medicazione primaria

Indicazioni

Nella prevenzione dei danni da sfregamento o da macerazione Lesioni superficiali con ipoessudazione Medicazione primaria nelle lesioni di I° stadio In fase di granulazione Detersione autolitica in associazione a idrogel In fase di riepitelizzazione

Attenzione: non vanno utilizzate per:

Lesioni iperessudanti ( non hanno  capacità di assorbimento)

Lesioni infette

Modalità di applicazione

Pulire bene la cute perilesionale  il film oltre i 4/5 cm dalla lesione

Attenzione all’arricciamento dei bordi

Modalità di rimozione

Fare trazione sul margine del film con movimento laterale e non verso l’alto

Alcune esempi di utilizzo:

Medicazione primaria in lesione da pressione 1 stadio
Prevenzione danni da sfregamento
Lesioni superficiali con scarso essudato ( medicazione primaria)

Resta aggiornato!

Letta la Privacy Policy, cliccando su “Iscriviti” acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali per l’invio della newsletter settimanale, accesso in anteprima ai contenuti e promozioni. Puoi cancellare la tua iscrizione in qualsiasi momento.